๐Ÿ๐Ÿ”๐Ÿ‘ยฐ ๐€๐ง๐ง๐ข๐ฏ๐ž๐ซ๐ฌ๐š๐ซ๐ข๐จ ๐๐ž๐ฅ๐ฅ’๐”๐ง๐ข๐ญ๐šฬ€ ๐’๐ˆ๐ญ๐š๐ฅ๐ข๐š

๐Ÿ๐Ÿ• ๐ฆ๐š๐ซ๐ณ๐จ: ๐†๐ข๐จ๐ซ๐ง๐š๐ญ๐š ๐๐ž๐ฅ๐ฅ๐š ๐”๐ง๐ข๐ญ๐šฬ€ ๐๐š๐ณ๐ข๐จ๐ง๐š๐ฅ๐ž, ๐๐ž๐ฅ๐ฅ๐š ๐‚๐จ๐ฌ๐ญ๐ข๐ญ๐ฎ๐ณ๐ข๐จ๐ง๐ž, ๐๐ž๐ฅ๐ฅ’๐ˆ๐ง๐ง๐จ ๐ž ๐๐ž๐ฅ๐ฅ๐š ๐๐š๐ง๐๐ข๐ž๐ซ๐š

Celebriamo oggi, 17marzo, la Giornata della Unitร  Nazionale, nel 163ยฐ anniversario della Unitร  d’Italia sancita con la legge n. 4671 del 17 marzo 1861, a coronamento del disegno di Camillo Cavour e dei grandi patrioti, protagonisti del Risorgimento.La celebrazione di questa giornata istituita nel 2012 con legge n.222, rende onore all’Evento storico della proclamazione della nascita del Regno d’Italia e quindi dello Stato unitario e dei suoi gloriosi simboli.Quell’ultimo atto normativo del Regno di Sardegna avviรฒ il cammino storico del nostro Paese e della nostra Nazione. Alla ricorrenza odierna, in quest’anno nel quale l’Associazione Nazionale Bersaglieri celebra il Centenario della fondazione, appare doveroso tributare con una particolare, calorosa partecipazione, gli onori che spettano per quell’evento storico che decreta l’Unitร  d’Italia, per la cui realizzazione combatterono tanti eroici Bersaglieri e tanti altri ancora dopo, sacrificarono la giovinezza e la vita anche in nome di quei grandi ideali che ancora oggi e sempre, costituiscono il fondamento dell’etica bersaglieresca.Quel decreto del 17 marzo 1861 fu il primo sigillo e la registrazione ufficiale della conquista del sogno risorgimentale di un’Italia libera e unificata dalle Alpi alla Sicilia. Mancava ancora il Triveneto, mancavano Roma, Trieste, lโ€™Istria. Occorsero, per questo, altre guerre, altri sacrifici. Ma il piรน era fatto! Poi ci furono la III^ Guerra dโ€™Indipendenza, la Breccia di Porta Pia e infine la Grande Guerra che, consegnando Trento e Trieste allโ€™Italia, concluse il grande progetto di Camillo Cavour, il โ€œgrande Tessitoreโ€ cosรฌ definito per aver mirabilmente intessuto la grandiosa tela dellโ€™Italia unita insieme a Garibaldi, Mazzini, Dโ€™Azeglio e tanti altri grandi italiani artefici della straordinaria impresa. E in questo quadro non possiamo non ricordare i fratelli Alfonso e Alessandro Lamarmora e lโ€™ineguagliabile ruolo dei Bersaglieri, assoluti protagonisti dellโ€™Epopea risorgimentale e, dal Ponte di Goito a Porta Pia e oltre fino ai nostri giorni, sempre in prima linea con la loro impareggiabile storia di ideali, di amor di Patria, e di sacrificio. Ed oggi piรน che mai, i #Bersaglieri riportano quei forti valori con encomiabile spirito servizio e autentica passione cremisi, nelle loro iniziative e nei programmi di assistenza, solidarietร  e Protezione Civile e di generoso volontariato sociale.

PH Ministero della Difesa

About Camillo Tondi 45 Articoli
Portavoce della Presidenza Nazionale ANB. Giornalista, scrittore e soprattutto "Bersagliere - Truppe corazzate, linea fuoco, 3 ctg 70". Originario del Salento, precisamente della GrecรŒa salentina, vive a Roma, coniugato, 3 figli. รˆ stato Dirigente superiore del Ministero della Difesa, con incarichi dirigenziali negli uffici: Legislativo ,Gabinetto del Ministro, dei Sottosegretari e presso varie Direzioni Generali della Difesa e nel Servizio di Controllo Interno. Esperto di Leva e Reclutamento, รจ stato tra i creatori e coordinatori del Servizio Civile sostitutivo di quello militare e Segretario della Commissione Nazionale per il riconoscimento della Obiezione di Coscienza. Rappresentante della Difesa nella Commissione Italiana per il recepimento della normativa UE, ha partecipato, come membro alla Commissione governativa per il Cermis. Ha ricoperto l'incarico di Consigliere Nazionale UITS (Unione Italiana Tirassegno). Laureato in Giurisprudenza, ha conseguito Master in Scienza e tecnica Legislativa e Diritto Internazionale e Geopolitica. รˆ iscritto all'Ordine dei Giornalisti ed รจ stato membro dei Probiviri dell'Associazione Stampa Romana. Membro attivo dello SKAL Club Internationale. รˆ Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana.