𝟳 π—šπ—˜π—‘π—‘π—”π—œπ—’ β€œπ—™π—˜π—¦π—§π—” π——π—˜π—Ÿ 𝗧π—₯π—œπ—–π—’π—Ÿπ—’π—₯π—˜β€

Il 7 gennaio ricorre la “Festa del Tricolore” istituita formalmente con legge n. 671 del 31 dicembre 1996 per ricordare l’anniversario della prima adozione della nostra Bandiera il 7 gennaio 1797.L’Epoca Risorgimentale e tutta la Storia d’Italia esalta quei supremi valori e il sentimento di Patria insiti nel Tricolore che non Γ¨ piΓΉ la comune aggettivazione di un vessillo ma il sostantivo che contiene significativamente i concetti di Patria, di UnitΓ  Nazionale, di appartenenza ad una storia comune.Per questa Bandiera che rappresenta, con sintesi emblematica l’identitΓ  nazionale, i nostri Bersaglieri, i nostri Soldati, hanno sacrificato la giovinezza e la vita dal Ponte di Goito al Piave, dal Bir el Gobi a El Alamein e alle steppe della Russia fino ai nostri giorni nei teatri di guerra nel mondo come testimonia l’eroico sacrificio del Bers.Magg. Giuseppe La Rosa.Quest’anno li ricorderemo solennemente tutti, in occasione delle Celebrazioni del Centenario della tumulazione del Milite Ignoto, che rappresenta ognuno di loro all’Altare della Patria.Ci inchiniamo davanti alla nostra Bandiera, ora che, chiuse ormai le Commemorazioni della Grande Guerra, ci rimane negli occhi e nel cuore, l’immagine indimenticabile del Tricolore, sul campanile di San Giusto e a Piazza dell’UnitΓ  a Trieste, quel Tricolore che le donne triestine cucirono con le loro mani in omaggio all’italianitΓ  della loro CittΓ  e al ritorno di Trieste all’Italia.E oggi, nel momento della terribile prova alla quale ci sottopone la grave pandemia del Covid19 ci appare quanto mai opportuno celebrare il nostro Tricolore e riportare la nostra mente alla forza, all’impegno, al coraggio, alla solidarietΓ  e a tutti i valori di cui quel Drappo sacro Γ¨ il simbolo supremo. Ci sembra il miglior viatico utile a galvanizzare il nostro spirito e le nostre energie per la ripresa e la rinascita di ciascuno di noi e del nostro Paese.
W il Tricolore
*****


I #Bersaglieri italiani in occasione della giornata della Bandiera Nazionale, onorano il Tricolore esponendolo in tutte le sedi dell’Associazione Nazionale e ove possibile sui balconi delle proprie abitazioni.