104° Anniversario della morte di ENRICO TOTI

6 agosto 1916 – 6 agosto 2020

Ricorre oggi il 104° Anniversario della eroica morte di Enrico Toti, il leggendario Bersagliere romano che, dopo una vita straordinaria, corse in aiuto alla Patria e cadde a quota 85 di Monfalcone lasciandoci quel suo sublime   gesto del lancio della stampella rimasto nella memoria di tutti.

Enrico Toti è tra le figure più luminose ed eroiche della Storia Bersaglieresca assurto  a simbolo di tutte le virtù dell’essere Bersagliere.

Una rappresentanza guidata dal Presidente Nazionale Gen. Ottavio Renzi con la partecipazione della pro-nipote dell’Eroe Dott.ssa Claudia Toti Lombardozzi ha portato l’omaggio di tutti i Fanti piumati alla Tomba dell’Eroe, ricordando che Enrico Toti è un uomo, un soldato, un Bersagliere che ha onorato l’Italia e grandemente il Corpo dei Bersaglieri. In Lui vedranno sempre   l’icona irripetibile del coraggio, della forza, dello spirito indomito e della travolgente passione bersaglieresca.

La suggestiva cerimonia al Cimitero Monumentale del Verano, si è chiusa sulle note di una tromba bersaglieresca che ha intonato uno straordinario   “Silenzio” che ha suscitato nei presenti un momento di particolare commozione.

Ph Bers. Giorgio Bonomo

Camillo Tondi
About Camillo Tondi 25 Articoli
Responsabile Comunicazione e Stampa della Presidenza Nazionale ANB. Giornalista, scrittore e soprattutto "Bersagliere - Truppe corazzate, linea fuoco, 3 ctg 70". Originario del Salento, precisamente della GrecÌa salentina, vive a Roma, coniugato, 3 figli. È stato Dirigente superiore del Ministero della Difesa, con incarichi dirigenziali negli uffici: Legislativo ,Gabinetto del Ministro, dei Sottosegretari e presso varie Direzioni Generali della Difesa e nel Servizio di Controllo Interno. Esperto di Leva e Reclutamento, è stato tra i creatori e coordinatori del Servizio Civile sostitutivo di quello militare e Segretario della Commissione Nazionale per il riconoscimento della Obiezione di Coscienza. Rappresentante della Difesa nella Commissione Italiana per il recepimento della normativa UE, ha partecipato, come membro alla Commissione governativa per il Cermis. Ha ricoperto l'incarico di Consigliere Nazionale UITS (Unione Italiana Tirassegno). Laureato in Giurisprudenza, ha conseguito Master in Scienza e tecnica Legislativa e Diritto Internazionale e Geopolitica. È iscritto all'Ordine dei Giornalisti ed è stato membro dei Probiviri dell'Associazione Stampa Romana. Membro attivo dello SKAL Club Internationale. È Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana.