Buon Compleanno Roma!

Festeggiamo oggi il 2773° genetliaco di Roma, della Città Eterna, dell’URBE: la nostra grande Capitale, conquistata per l’Italia,150 anni or sono, dai nostri Bersaglieri con l’impresa di Porta Pia che ha reso i Fanti di La Marmora protagonisti assoluti dell’Unità Italia.

Che dire di Roma? Ne parla la storia e i suoi Monumenti; noi, in questa parentesi, speriamo breve, di sospensione della vita sociale, guardiamo alla città eterna come ad una fonte di energia e di vitalità, ricordando il suo glorioso percorso millenario. Auspicando per tutti un rapido ritorno alla vita normale e il recupero del tempo perduto, per noi importante, ma non per Roma che è “eterna e immortale”, alla quale gridiamo un grande triplice hurrà di buon compleanno!

About Camillo Tondi 37 Articoli
Responsabile Comunicazione e Stampa della Presidenza Nazionale ANB. Giornalista, scrittore e soprattutto "Bersagliere - Truppe corazzate, linea fuoco, 3 ctg 70". Originario del Salento, precisamente della GrecÌa salentina, vive a Roma, coniugato, 3 figli. È stato Dirigente superiore del Ministero della Difesa, con incarichi dirigenziali negli uffici: Legislativo ,Gabinetto del Ministro, dei Sottosegretari e presso varie Direzioni Generali della Difesa e nel Servizio di Controllo Interno. Esperto di Leva e Reclutamento, è stato tra i creatori e coordinatori del Servizio Civile sostitutivo di quello militare e Segretario della Commissione Nazionale per il riconoscimento della Obiezione di Coscienza. Rappresentante della Difesa nella Commissione Italiana per il recepimento della normativa UE, ha partecipato, come membro alla Commissione governativa per il Cermis. Ha ricoperto l'incarico di Consigliere Nazionale UITS (Unione Italiana Tirassegno). Laureato in Giurisprudenza, ha conseguito Master in Scienza e tecnica Legislativa e Diritto Internazionale e Geopolitica. È iscritto all'Ordine dei Giornalisti ed è stato membro dei Probiviri dell'Associazione Stampa Romana. Membro attivo dello SKAL Club Internationale. È Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana.