Grave lutto nella famiglia cremisi lombarda e per tutta la ANB


I Bersaglieri non temono la morte , ma ne avvertono con dolore tutta la spietata violenza quando essa strappa alla vita un Bersagliere, un grande Bersagliere, un amico.
E’ scomparso Ambrogio Locatelli: un Bersagliere che ha dato lustro all’ANB lombarda e italiana , un grande signore che ha saputo costruire attorno a sé un mondo di affetti, di considerazione e di stima.
Figura indimenticabile di uomo generoso , solidale e impegnato;
sempre presente, attivo e instancabile nei momenti importanti della vita Associativa, fiero del Suo cappello piumato e delle Sue onorificenze.
Un ufficiale di Lamarmora, qualcuno disse, non muore mai. Vale per Ambrogio.
Egli rimane nel nostro pensiero, nei nostri cuori, indimenticabile, splendido amico, vanto dei “Piumati” lombardi e di tutti noi.
Ora é andato avanti.
La Sua corsa continua, sui viali del Paradiso cremisi, insieme ai tanti che ebbero la fortuna di essere stati in vita Bersaglieri e quella forse ancora più grande di aver lasciato un indelebile ricordo.
Per Ambrogio gli squilli ideali di mille Fanfare e il nostro addolorato ma forte, triplice hurrà.
Alla Famiglia e alla ANB lombarda tutta la nostra vicinanza e il cordoglio di tutti i Bersaglieri Italiani